News

Nomadi, Daspo e irregolarità: migliaia di controlli in estate nelle stazioni

Liguria. I fogli di via  sono stati consegnati a nove nomadi e per sette è scattato il Daspo urbano, cioè il divieto di ritorno nella località dove sono state trovate a delinquere. Controllate ed identificate più di 6 mila persone sospette di cui quasi 3 mila stranieri, dei quali 15 irregolari sul territorio. 5 persone sono state tratte in arresto, 72 denunciate a piede libero per reati vari, 59 le sanzioni amministrative elevate.

E’ questo il bilancio dell’attività estiva della Polizia Ferroviaria, che ha diffuso oggi i propri dati, relativi al complesso della Liguria.

Nel complesso, ben oltre 8 mila sono state le unità impiegate con più di 3 mila pattuglie. 11 i servizi straordinari per garantire la sicurezza ai viaggiatori. 9 i servizi di pattugliamento lungo le linee ferroviarie e 3 le giornate dedicate al contrasto di furti di cavi di rame.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!