News

Gattorna in festa: ancora due giornate da non perdere. Le foto dall’alto

Moconesi. La stupenda illuminazione della chiesa del paese è il simbolo della festa di Nostra Signora della Guardia, a Gattorna. Non ci sono i fuochi (questa sera è previsto comunque uno spettacolo di luci e colori dal torrente Neirone, alle 23.15) visto lo stato di grave pericolosità di incendi attualmente in atto, ma si tratta comunque di una grande edizione, con i quartieri della Bassa e dell’Alta Gattorna che hanno dato il meglio di sè nell’organizzazione dei propri eventi.

Certo, si è dovuto anche fare i conti con il tempo, diventato cattivo a momenti: il temporale di ieri pomeriggio ha finito per allagare il campo di San Giacomo, costringendo l’Alta Gattorna ad annullare la serata. Si recupererà, però, aggiungendo la serata di martedì 4, con l’orchestra di Castellina Pasi. Da oggi, tutto riprende secondo programma.

Alla Bassa Gattorna, oggi (domenica), lo stand gastronomico di “Birramania” riapre alle 19.30 proponendo, tra il resto, pollo alla piastra, frittura di calamari e focaccia al formaggio. La serata musicale è di genere pop e rock, con il concerto dalla Old Boys Band. Domani, lunedì 3, il finale sarà di grande divertimento, soprattutto per i giovani, con lo “Schiumaparty” e il dj Aaron Modigliani.

All’Alta Gattorna, stasera, la specialità è l’asado e si balla con Andrea Spillo. Domani, speciale pasta e fagioli e poi l’orchestra Rossella e i Casanova. Allo stand anche focaccia al formaggio, ravioli, polenta, specialità alla brace. Martedì, come detto, il recupero della serata persa  ieri.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!