Video

Un defibrillatore in memoria di Giorgia Brixel

Carasco. Stamattina, sabato 1° settembre, a Carasco é stato inaugurato il defibrillatore donato al Comune dalla famiglia Brixel in memoria di Giorgia, la giovanissima ragazza scomparsa prematuramente un anno fa. Erano presenti i genitori, Andrea e Simona, e le sorelle di Giorgia. Il defibrillatore è stato acquistato anche con i proventi di diversi eventi organizzati nel nome della ragazza ed è collocato al pian terreno del palazzo comunale. E’ il primo ad essere presente a Carasco.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!