News

La Cardiologia di Lavagna “studiata” dall’Università di Pechino

Lavagna. La presidente della società cinese delle sincopi, Wenling,  professoressa di cardiologia all’Università di Pechino,  interessata a studiare il nostro modello di diagnosi e cura riconosciuto a livello internazionale, ha visitato la Syncope Unit della Cardiologia di Lavagna, diretta dal professor Brignole.

In questi giorni sono state pubblicate, infatti, su European Heart Journal le nuove linee guida europee 2018 per la diagnosi ed il trattamento della sincope a cura della società europea di cardiologia che vedono come primo nome redattore, nonché presidente del gruppo di lavoro, il professor Brignole.

La presentazione è stata effettuata a Monaco nel corso del congresso europeo di cardiologia, dallo stesso Brignole che ha tenuto importanti conferenze anche su tecniche innovative inerenti il trattamento di ablazione e successiva resincronizzazione in pazienti con fibrillazione atriale.

Anche su questo argomento c’è stata la contemporanea pubblicazione di un articolo sull’importante rivista scientifica internazionale dal titolo “A randomized controlled trial of atrioventricular junction ablation and cardiac resynchronization therapy in patients with permanent atrial fibrillation and narrow QRS”

la direttrice generale della ASL 4 Bruna Rebagliati si è personalmente complimentata con il direttore della Cardiologia di Lavagna per l’alto valore scientifico dell’attività svolta e ha sottolineato con orgoglio, come la struttura da lui diretta debba essere considerata un’eccellenza nel panorama non solo nazionale, ma anche internazionale nello studio e trattamento delle sincopi e nel trattamento delle aritmie.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!