News

Toti e Giampedrone sulla 523 di Centocroci

Liguria. Giovedì 2 agosto si terrà il sopralluogo del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, del sottosegretario alle Infrastrutture Edoardo Rixi (ex assessore di Toti) e dell’assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone ai cantieri sulle ex strade provinciali trasferite ad Anas, per annunciare la ripresa dei lavori.

Non sono dunque interessate la 225 della Fontanabuona né la 586 della Val d’Aveto, mentre la 523 di Centocroci vi rientra nel tratto spezzino. Ecco il dettaglio del programma:

Alle 10.30 – E’ previsto il sopralluogo sulla nuova strada statale 35 dei Giovi  che da Mignanego arriva fino al confine con il Piemonte (uscita a Ronco Scrivia  in direzione Genova per 2 km);

Alle 12.30 –  Sopralluogo sulla nuova strada statale 523 del Colle delle Cento Croci nei pressi dell’abitato di Varese Ligure (uscita a Sestri Levante) lungo la strada che da Casarza Ligure arriva fino al confine con l’Emilia.

Alle 14.30 – Sopralluogo a Borghetto Vara, sui cantieri dei ponti sul torrente Pogliaschina, dopo la ripresa dei lavori.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!