Video

Tra sport e tradizione, San Michele di Pagana vince il Palio del Tigullio 2018 e Sestri Levante la 3° Rievocazione Storica

È San Michele di Pagana il campione del Palio del Tigullio 2018 mentre Sestri Levante ha vinto la 3° Rievocazione Storica. È stata una grande festa di colori, allegria e spettacolo, che ha coinvolto tantissimi appassionati ed altrettanti curiosi. Il sipario sulla 3° Rievocazione Storica del Palio del Tigullio e la prova “piglia tutto” del Palio agonistico, si abbassa su una giornata ricca di emozioni. Spazzato via ogni timore per le condizioni meteo, la manifestazione è stata baciata dal sole del successo, soddisfazione per tutti gli organizzatori, che in tre anni, hanno riportato in auge la tradizione storica, che in un certo senso ha fatto da traino anche alla competizione agonistica, attirando l’attenzione su uno sport duro, difficile, che richiede disciplina e spirito di sacrificio ma che sa ripagare con soddisfazioni speciali.
La giornata di ieri, tra passato, presente e futuro, resterà una splendida istantanea del Tigullio, teatro naturale di rara bellezza, dove le “sette sorelle” unite dal comune DNA della marineria (Sestri Levante, Lavagna, Chiavari, Zoagli, Rapallo, Santa Margherita e Portofino) hanno “remato” unite per promuovere una tradizione affascinante e dai grandi potenziali.
Per venire alle sfide in acqua, è l’equipaggio di San Michele di Pagana il campione del Palio 2018, che in una sfida al foto finish ha beffato la combattiva barca di Portofino, nella categoria dei gozzi in legno di 22 palmi. E’ la Lega Navale di Sestri Levante, invece, che si porta a casa il titolo di campione, per quanto riguarda la gara delle imbarcazioni storiche, che si è disputata in perfetta aderenza con la tradizione di 82 anni fa, con il tuffo finale delle “scimmie” e l’arrampicata sulle cime dei castelli, ultimo atto per conquistare la vittoria. Serata di festa poi con il sound travolgente dei Funkasso, gruppo psichedelico, che ha fatto ballare la piazza di Zoagli al ritmo delle hit anni Settanta e Ottanta. Un finale col botto per un arrivederci all’edizione 2019!

Ecco la classifica completa e gli equipaggi della rievocazione:

1° posto Lega Navale Sestri Levante:
Claudio Maccà
Paolo Stagnaro
Tommaso Laganà
Marco Bacigalupo
Riccardo Mori (tim.)
2° posto Zoagli:
Silvano De Nicolai
Roberto Poli
Marco Bianchi
Alessandro Galluzzo
Enrico Romanelli (tim.)
3° posto Santa Margherita Ligure:
Giacomo Figari
Gabriele Magnani
Marco Arecco (scimmia)
Giuseppe Risso
Vittoria Rainusso (tim.)
4° posto CRL Lavagna:
Nicola Cassano
Roberto Cencioni
Alessandro Romeo
Diego Boggiano
Nicola Benaglia (tim.)
5° posto Circolo Pescatori Dilettanti Rapallo:
Ivano Maccaferri
Luca Franceschetti
Massimo Solari
Claudio Chiarelli
Roberto Borra (tim.)
6° posto Lega Navale Chiavari:
Marco Bacigalupo
Luca Bevegno
Michele Malandra
Umberto Verna
Laura Pellerano (tim.)

Questa invece la classifica dei gozzi 22 palmi, valida come prova “piglia tutto” del Palio 2018 :

1° San Michele di Pagana:
Simone Alessio
Matteo Colombini
Anton Franco Dalton
Francesco Ferrari
Matteo Tassara (tim.)
2° Portofino
3° Zoagli
4° Sestri Levante
5° Lavagna
6° Chiavari

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!