News

Tenta di buttare la convivente dal balcone, fermato dai vicini e dai carabinieri

Moconesi. Decisivi sono stati i vicini di casa che, notando quanto accadeva, si sono messi ad urlare e hanno chiamato i carabinieri, prontamente intervenuti.

Ieri pomeriggio, un uomo di 56 anni, di origini rumene, al colmo di un litigio con la convivente, connazionale di tre anni più giovane, ha provato ad afferrare la donna e gettarla dal balcone, bloccandosi per il clamore che ne era nato. I militari sono sopraggiunti e lo hanno fermato. E’ successo nel territorio di Moconesi.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!