News

Domani torna in servizio il Discobus: coro dei sindaci di tutto il Tigullio

Portofino. Riprende domani, sabato 7 luglio, e sarà attivo i mercoledì e sabato sera di tutta l’estate, il “Discobus”, l’autobus Atp che conduce in sicurezza i ragazzi ai locali da sera del Tigullio.

Sono previste sei partenze da Sestri Levante verso Portofino e sei da Portofino in direzione Sestri Levante (la prima alle 22.30, l’ultima alle 4.20), con dieci fermate, al Covo di Nord Est, in piazza Vittorio Veneto a Santa Margherita, piazza delle Nazioni a Rapallo, al Bristol, lungo l’Aurelia a Zoagli, alle stazioni di Chiavari e Lavagna, al Sol Levante, a Cavi Borgo e in piazza Sant’Antonio a Sestri.

In proposito, è stato diramato un comunicato congiunto dei sindaci di Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo, Zoagli, Chiavari, Sestri Levante sull’attivazione del Discobus nel Tigullio, che dicono:
“Come sindaci ringraziamo Atp per aver recepito le nostre istanze e per la collaborazione dimostrata nell’attivare il servizio DiscoBus, strumento da noi ritenuto importante per offrire la possibilità di un divertimento sicuro dei nostri giovani, residenti e ospiti. Un ulteriore tassello nel mosaico della qualità dei servizi offerti dal nostro territorio, bellissimo e coeso”.

Commenta positivamente anche Stefano Rosina, direttore del Covo di Nord Est: “Prima e dopo ogni serata, i nostri ragazzi della security perlustrano tutto il piazzale di fronte al locale, gli scogli a fianco, il parcheggio vicino. Facciamo tutti i controlli possibili, per garantire la sicurezza. Con parola d’ordine prevenzione, prima di tutto. Non repressione. Il DiscoBus è un servizio fondamentale”. Per quanto riguarda il servizio di traporto, “ringraziamo il sindaco Paolo Donadoni per essersi attivato, da tempo, per coinvolgere tutti i suoi colleghi del Tigullio, una cosa non semplice – riprende Rosina – Il problema maggiore riguarda la fascia oraria dalla chiusura della discoteca all’arrivo in stazione, a Santa Margherita Ligure, del primo treno utile. Può essere ora “superato” col servizio DiscoBus.

“Il Covo di Nord Est ha già attivato una navetta gratuita che va avanti e indietro, dal locale alla zona della stazione ferroviaria passando per la zona della piazzetta della movida sammargheritese. Un servizio in chiave  di controllo: i giovani vengono così monitorati lungo il tragitto. C’è il problema anche degli orari dei treni, da affrontare: i primi per il ritorno sono alle 5”.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!