News

“Bisogna potenziare il primo intervento di Rapallo” “Viale venga a vedere i piani vuoti all’ospedale di Sestri”

Rapallo. Arrivano le reazioni, agli annunci dati  ieri dall’assessore Sonia Viale nella sua visita all’ospedale di Rapallo, peraltro analoghi a quanto enunciato (o non enunciato, quanto ai tempi di realizzazione dell’intero piano) la settimana precedente, all’incontro di Chiavari organizzato dalla Lega.

A parlare, oggi, è il consigliere regionale dei 5 Stelle Fabio Tosi (nella foto), che dice: “Bene la presenza dell’assessore alla Sanità Viale nei poli dell’Asl 4 e, in particolare, il trasferimento di Day Surgery nell’ospedale di Rapallo. Ci permettiamo di ricordarle che non ci sono da rispettare solo gli atti del Piano socio-sanitario ma anche gli impegni presi in Consiglio regionale. In particolare, il 5 dicembre scorso è stato votato all’unanimità un Ordine del giorno del MoVimento 5 Stelle, a mia prima firma, che impegnava la Giunta a potenziare il punto di primo intervento dell’ospedale di Rapallo per smaltire i codici bianchi e verdi del vicino pronto soccorso di Lavagna. A distanza di oltre sette mesi, nulla ancora si è mosso. Stiamo parlando di una istanza molto sentita dalla cittadinanza che diventa di grande attualità in piena estate, quando il Tigullio vede triplicare le presenze, tra residenti, turisti e proprietari di seconde case. Invitiamo l’assessore a ragionare su un potenziamento, anche temporaneo, del punto di primo intervento, durante i mesi caldi, e, in generale, fino a quando il pronto soccorso di Lavagna non sarà finalmente potenziato con il trasferimento di Psichiatria nella nuova palazzina inaugurata pochi mesi fa.

Servono tempi chiari e definiti per i lavori di ampliamento dell’ospedale lavagnese sia, contestualmente, per il potenziamento del punto di primo intervento di Rapallo, su cui la Giunta Toti e tutto il consiglio regionale si sono impegnati di fronte ai cittadini. Ora alle parole e ai voti seguano fatti concreti”.

Non si fa attendere nemmeno il commento di Luca Garibaldi, Pd: “Ho visto che l’assessore regionale Viale è andata a Rapallo, per la terza o quarta volta in tre anni, a dire che l’ospedale verrà potenziato, con reparti peraltro non previsti dal Piano sanitario.

Poi, da Rapallo, ha rassicurato sul fatto che anche l’ospedale di Sestri Levante verrà potenziato, dopo aver annunciato che uno dei reparti presenti a Sestri arriverà a Rapallo.

Dopo essere andata un anno dopo il mio sopralluogo nella nuova palazzina di Lavagna ancora da aprire, spero trovi il tempo di venire anche a Sestri Levante. Coglierei l’occasione per far vedere all’assessore i due piani vuoti da tre anni e magari le farei anche notare che i reparti che continua a dire che arriveranno a Sestri, in realtà, ci sono già. Sono gli altri che non ci sono più”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!