News

Zoagli, arrivano il safari subacqueo e la pedalata in piazza

Zoagli. A Zoagli sabato 7 luglio dalle 9.30 alle 13.30 si svolgerà la gara promozionale estemporanea di fotografia subacquea e la sfida nazionale di safari fotografico subacqueo FIPSAS (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) organizzata dal Comune e dal Comitato Madonnina del Mare.

Alle ore 18.30 ci sarà la premiazione dei vincitori nella sala consiliare. Il sindaco di Zoagli Franco Rocca dice che “Questa iniziativa rappresenta un’importante vetrina di rilevanza in un settore tipico del mare a cui prenderanno parte i vari partecipanti. Zoagli si conferma sempre più come una località di interesse per le immersioni subacquee che hanno una valenza anche a livello conoscitivo-culturale. L’esplorazione dei fondali è una continua scoperta e conoscenza anche dal punto di vista della biologia e degli ecosistemi marini. Questa gara metterà in gioco diverse capacità sportive e l’occasione rappresenterà certamente un piacevole momento di incontro e di condivisione. Di notevole interesse è il safari fotografico subacqueo che porterà in superficie la conoscenza e la diffusione di svariate specie della flora e della fauna marina”.

Il presidente di Apneaworld Gianni Risso che gestisce la gara rileva che “L’evento nasce con lo scopo di far venire i fotografi subacquei a scoprire i fondali antistanti la cittadina e in particolare per far visita alla statua sommersa della Madonnina del Mare che è posta, da altre vent’anni, alla profondità di 9 metri a poca distanza dalla passeggiata a mare di levante. Ci saranno due diverse classifiche. I più bravi si affronteranno in una gara nazionale FIPSAS di safari fotografico per catturare il maggior numero di specie diverse e nel modo migliore possibile. Tutti i principianti e gli esordienti, compresi i ragazzi, dovranno presentare soltanto tre foto, una con un pesce e le altre due a tema libero. Tutti fotograferanno anche la statua della Madonnina del Mare e potranno presentare le foto per il concorso estemporaneo che si concluderà il 5 agosto”.

I promotori della manifestazione sono il Comune di Zoagli e il Comitato Madonnina del Mare di Zoagli; l’organizzazione è a cura dei due club: CI CA SUB Seatram Bogliasco e Club Sub Sestri Levante che sono fra i più attivi e blasonati in campo nazionale.

Ci saranno in palio i seguenti trofei: Comune di Zoagli, Comitato Madonnina del Mare e Squale orologi subacquei professionali.

Il Presidente del Comitato Madonnina del Mare Sandro Galli afferma che “Il Comitato Madonnina del Mare ha aderito alla collaborazione della gara nazionale di “Safari Fotosub” per rendere ancora più visibili, notori e partecipati i concorsi di fotografia subacquea a tema “Madonnina del Mare” che questo Comitato organizza da oltre vent’anni. Nel regolamento della manifestazione sportiva è prevista la possibilità di presentare fotografie per il concorso 2018. La premiazione si terrà in occasione della manifestazione del 5 agosto”.  

Il consigliere comunale delegato allo sport Massimiliano Amantini aggiunge: “Nella stessa giornata di sabato 7 luglio si pedalerà nella magica piazza di Zoagli. L’associazione sportiva Asd Queen Cycling organizza 90 minuti di  spinning dalle ore 21.30 alle 23 condotte da Susy Lertora e Giorgio Federici, due oramai famosi e noti istruttori nel campo dell’indoor cycling. Il percorso allenante e motivante per gli atleti sarà una dimostrazione su base ciclistica, ma arricchita da musica moderna e attuale. All’iniziativa parteciperanno 30 atleti tra ciclisti e appartenenti ad altre discipline sportive. Sul palco ci saranno alcuni momenti di intermezzo ludico in cui il ballerino Marcello Frugone allieterà l’allenamento con i suoi passi di break dance, rendendo anche la manifestazione uno spettacolo vero e proprio. Sergio Federici, aiuterà presso il service e tanti altri soci per il trasporto e la gestione delle bike. Il ricavato dell’evento sarà devoluto in beneficenza a favore dei terremotati della città di Visso. Per informazioni si può contattare il numero 339/1679023”.

Torna su
error: Contenuto protetto!