Video

Due chiacchiere con Lene, voce limpida finalista Area Sanremo 2016

È stato un piacere parlare con la cantante Lene, conosciuta dal pubblico per la sua partecipazione alla seconda edizione di “X Factor” con il trio vocale Sisters Of Soul. Qui ha conosciuto un altro mondo, dove ti portano via orologio e cellulare, difficile, ma nello stesso tempo formativo. ….pensate che il coreografo Luca Tommasini le ha insegnato come stare sul palco e a camminare sui tacchi….!

Nel 2014 è stata finalista ad Area Sanremo 2016, dove si è esibita Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo.

Nel gennaio 2017 si è esibita al teatro della Società Filarmonica di Macerata, per la manifestazione Musicultura, arrivando tra i sedici finalisti e vincendo nella stessa sera sia il premio della giuria “Un Certain Regard”, che il premio del pubblico “Val di Chienti”. Nell’ agosto dello stesso anno ha aperto il concerto di Marina Rei a Vasto (CH), presso il suggestivo cortile di Palazzo d’Avalos.

Ci ha voluto sottolineare il disagio dei giovani d’oggi tra cui tanti suoi amici, che si danno da fare per conseguire una laurea tanto ambita ma che poi si trovano a lavorare con contratti precari in fast food, tele marketing, senza motivazione…..

Venerdì, 11 maggio, è uscito in radio e in digitale il suo singolo DOMANI  È UN ALTRO GIORNO”, che parla appunto del contrasto tra i sogni di quando si era ragazzini e la realtà quotidiana di oggi.

 

Oltre ad avere una voce molto limpida e pulita, ma al tempo stesso molto particolare, Lene affronta anche argomenti di attualità, senza cadere nel banale e cercando di trovare il lato positivo.

Il testo del singolo parla della vita quotidiana di persone che per svariati motivi si sono dovute accontentare e non hanno potuto realizzare i sogni che avevano.

Lene però racconta questa spersonalizzazione cercando di essere ottimista e di riderci sopra, seppur amaramente.

Lene ci ha salutato dicendo di non mollare mai, di prendere le cose più “sportivamente”, appellandosi al buon senso delle Istituzioni attuali.

Grazie Lene per averci dedicato un po’ del tuo tempo e in bocca al lupo per il tuo percorso artistico!

Special thanks to Parole & Dintorni.

Linda Dell

 

 

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!