News

Rapallo, una estate di lavori: l’amministrazione predispone la mappa

Rapallo. Sarà una estate di vacanza e di eventi ma anche di cantieri, a Rapallo, dove l’amministrazione di Carlo Bagnasco, allora, ha predisposto, per residenti e turisti, una campagna di informazione che, attraverso manifesti, faccia il punto sulla miriade di lavori in atto.

«Abbiamo interventi sparsi a macchia di leopardo in tutta la città per dare corso a opere incompiute o incomplete da anni», dice il sindaco. «E’ una specie di Risiko!».

In primo piano le grandi opere, «di cui la più grande di tutte è il San Francesco» che tiene, inevitabilmente, chiusa al transito la passeggiata, ma che garantirà «la sicurezza idraulica dalle piene e statica, perché la vecchia soletta non dava le dovute garanzie di tenuta». Come si vede dalle nostre foto di oggi, è ultimato il lavoro di abbattimento della soletta, «a breve si procederà con la palificazione – riprende Bagnasco – e poi a costruire la nuova copertura a campata unica. Stiamo procedendo nel rispetto dei tempi».

 Quanto, invece, agli altri interventi sparsi sul territorio, a poca distanza dal già citato cantiere vi è la messa in sicurezza del tratto di lungomare tra via Avenaggi e le Rane. Sospeso, per il corso dell’estate, l’intervento di posa dei tubi che serviranno il nuovo depuratore, sul lungomare Vittorio Veneto, piuttosto si opera per il ripristino della passeggiata tra Trelo e Prelo, nella zona di San Michele.

Murature e consolidamenti, per altre messe in sicurezza, oppure nuovi cordoli, ringhiere e guard rail, interessano diverse strade, compreso il Parco De Martino, davanti alla scuola Marconi.

Pavimentazione e marciapiedi sono interventi in atto, attualmente, tra via San Benedetto (ora chiusa), via della Libertà, piazza Cile, via del Carmelo, corso Colombo, via Milano, la via Aurelia ad entrambi gli estremi della città, e poi, nel cuore del centro storico, in vico della Pista e via della Torre Civica.

Il tutto, senza dimenticare che incombe il rifacimento di piazza Molfino.

Torna su
error: Contenuto protetto!