Video

Ecco la transumanza di Sopralacroce

Borzonasca. Seconda transumanza verso l’alpeggio con percorso lungo le vie e i sentieri degli antichi borghi di Sopralacroce, pranzo a scelta presso uno dei punti di ristoro del paese e giornata all’insegna dei mestieri e dei giochi contadini con dimostrazioni di lavorazioni casearie, visite guidate e musica. Questo il programma di oggi pomeriggio, dopo il punto di ritrovo e la colazione di stamani del pastore a cura della Shanti House, aspettando l’arrivo della mandria, e il pranzo del pastore in una delle strutture aderenti:
ore 15.00: presso l’Agriturismo “La Taverna del Nonno” pomeriggio in fattoria con mungitura e laboratorio produzione formaggio a cura dell’Az. Agricola “I Laze” della Val Cichero con le caprette dell’ Az. Agricola “U Pastine” di Sopralacroce, con possibilita’ per i piu’ piccoli di interagire con “i piccoli amici della fattoria”
ore 17.00: ritrovo presso Osteria “La Greppia” a Prato Sopralacroce per visita guidata del borgo e breve presentazione della Val Penna
ore 17.30: presso l’Osteria “La Greppia” pomeriggio musicale con Fabio Casanova (repertorio cantautori a richiesta), ingresso libero

Nelle immediate vicinanze dell’Osteria sono presenti anche un campetto sportivo e parco giochi per bimbi. Durante l’intera giornata sara’ possibile visitare il “vecchio borgo di Zanoni” dove si trova una delle case vacanza “Le Case di Alice”. All’organizzazione dell’evento partecipano i soci Osteria La Greppia, Le Case di Alice, BB Shanti House, Azienda Agricola U Pastine.

La transumanza è stata organizzata da “La Taverna del Nonno”, proprietaria dei capi di bestiame, che porta a pascolare le mucche sotto il monte Aiona. Una 40ina le mucche precedeute dei cavalieri, e diversi partecipanti, famiglie con bambini, che hanno seguito il percorso.

Torna su
error: Contenuto protetto!