Massimiliano Bisso rimane alla guida del Consorzio Rio Marsiglia

Uscio. Massimiliano Bisso, ex sindaco di Uscio, oggi assessore del Comune di Chiavari, rimane presidente del consiglio di amministrazione del Consorzio Rio Marsiglia, quello che riunisce i Comuni della Fontanabuona e gestisce l’omonima discarica,

dove conferiscono, però, ormai, anche Comuni della costa. Nella precedente riunione, era stato proprio il Comune di Uscio a mettere in discussione l’attuale cda. Bisso è oggetto di una indagine per appropriazione indebita, sebbene attraverso  un atto autorizzato da tutto il consiglio. In ogni caso, alla fine, c’è stata una netta maggioranza per la conferma del consiglio che comprende, oltre  al presidente, anche il sindaco di Cicagna Marco Limoncini, quello di Lorsica Aulo De Ferrari, Enrico Bertucci di Moconesi e l’ex sindaco di Tribogna Corrado Bacigalupo. Hanno votato contro i rappresentanti di Neirone, Uscio e Avegno, astenuta quella di Moconesi, assente Tribogna. Tutti gli altri, a favore.

error: Contenuto protetto!