Sports

La Calvarese naufraga a Sampierdarena, Foppiano: “Mi dimetto”, la società: “Con noi anche l’anno prossimo”

San Colombano Certenoli. La sconfitta è stata pesante. E ha lasciato il segno. Però non porterà a nessuna conseguenza anche se qualcuno un passo indietro lo ha fatto. Quel qualcuno è Mauro Foppiano, allenatore della Calvarese da poche settimane. Quel 6-0 rimediato ieri in casa della Sampierdarenese proprio non gli è andato giù:”Colpa mia- ripete -. In settimana ci alleniamo bene. Ma alla domenica…Non è colpa dei ragazzi. Sono io che probabilmente non ho ancora capito come  stimolare i ragazzi. E allora sono pronto a fare un passo indietro”.
Le dimissioni sono state presentate alla società. Ma il rifiuto è stato secco. “Non se ne parla nemmeno – taglia corto il ds Fabio Dondero -. Foppiano sta lavorando bene in settimana. Sarà l’allenatore non solo fino alla fine di questa stagione ma anche per la prossima. Ora pensiamo a fare i punti che servono per salvarci. Le ultime cinque giornate saranno anche utili per capire su quali giocatori puntare il prossimo anno”.
Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!