News

Guida sicura, premiazione al Caboto per “Fermati un attimo! Pillole di mobilità sostenibile”

caboto

Chiavari. Cerimonia di premiazione mercoledì 21 marzo all’istituto Caboto di Chiavari nell’ambito del progetto di guida sicura “Fermati un attimo! Pillole di mobilità sostenibile”, coordinato dalla professoressa Annalisa Fornasari e volto a mettere in guardia gli studenti di pericoli di una guida in stato di ebbrezza o sotto l’influsso di sostanze stupefacenti. Il Comandante della Polizia Stradale Barletta, ha introdotto l’argomento illustrando le varie attività della Polstrada riguardo sia alle rilevazioni negli incidenti, sia nella prevenzione degli stessi. Roberto De Bastiani, titolare della De Bastiani Assicurazioni di Lavagna e già studente del Caboto, ha trattato quindi della necessità di avere, come estensione dell’assicurazione obbligatoria, la tutela legale utile nel caso di incidenti. Franco Clerici, Concessionario Honda di Chiavari di “Espressionemoto”, ha parlato invece della necessità di avere sempre il mezzo in perfetto stato, allo scopo di diminuire la probabilità di incidenti. Dopo gli interventi, ha avuto luogo la premiazione degli studenti che hanno realizzato i migliori risultati del test finale dell’Autoscuola Tigullio, con i premi messi a disposizione dagli sponsor. Al termine, il dirigente scolastico Glauco Berrettoni, nel ringraziare realizzatori e gli sponsor dell’iniziativa, ha consegnato a ciascuno una targa ricordo del Caboto.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!