News

L’allerta scende a giallo e si chiude alle 15

La pioggia ha cessato, a parte qualche caso sporadico, spunta, a tratti, persino il sole e l’allerta passa da arancione a gialla, nel Tigullio. L’ultimo bollettino della protezione civile regionale determina: allerta giallo, nelle zone C (quella che comprende il Tigullio) ed E (sostanzialmente, la Val d’Aveto) per la giornata di oggi, lunedì 12, sino alle 15.

Questa è la situazione attuale secondo l’Arpal: “La giornata odierna vede un progressivo miglioramento sul Centro-Ponente della regione con ampie schiarite, mentre a Levante rimangono condizioni di instabilità fino al primo pomeriggio, con possibili locali rovesci o temporali. In mattinata intensità massima 24 mm/1h a Fornola, nel comune di Vezzano Ligure. Permane una ventilazione al suolo dai quadranti meridionali con conseguente aumento del  moto ondoso fino a molto mosso. In tarda sera il mare sarà anche agitato sottocosta”.

Di seguito, il dettaglio delle previsioni per i prossimi giorni, che indica pioggia anche per domani:

OGGI, LUNEDÌ 12 MARZO:  Ancora precipitazioni sulle zone CE che localmente assumeranno carattere di rovescio o temporale con una bassa probabilità di fenomeni forti fino al primo pomeriggio. Segue una decisa attenuazione dei fenomeni precipitativi, con al più qualche debole rovescio sparso. Venti tra moderati e forti da Sud-Ovest sulle coste esposte di A. Aumento del moto ondoso fino ad avere mare agitato sottocosta con mareggiate da Sud-Ovest in serata su tutte le zone.

DOMANI, MARTEDÌ 13 MARZO:  Il passaggio di una debole perturbazione nella prima parte della giornata determina possibili locali rovesci o temporali generalmente deboli, al più moderati, possibili su tutta la regione. Ancora venti da Ovest, Sud-Ovest tra moderati e forti sulle coste esposte di A. Mare agitato con mareggiate da Sud-Ovest su tutte le zone, in calo a partire da Ponente.

DOPODOMANI, MERCOLEDÌ 14 MARZO:  Possibili deboli precipitazioni, più probabili in serata sul Ponente. Mare molto mosso in calo..

Torna su
error: Contenuto protetto!