News

Sono in funzione le casette informatizzate di Lavagna. Ecco come si conferiscono i rifiuti

rifiuti

Lavagna. Sono entrare in funzione le prime casette informatizzate che sostituiscono le vecchie isole ecologiche interrate. In particolare, completati i collegamenti, sono attive quelle di piazza Milano, piazza Cordeviola e piazza della Meridiana.

A breve sarà la volta di quella sul lungotorrente Barassi, mentre gli altri due lotti saranno installati entro l’inizio dell’estate.

Come spiega la nota diffusa dal Comune di Lavagna, «alimentate in parte a energia solare, le casette sono dotate di un software di gestione in grado di registrare il numero, la data e l’ora di conferimento da parte degli utenti. Il loro utilizzo è consentito a tutti gli utenti Tari del Comune di Lavagna (esclusivamente utenze domestiche), che possono ritirare la chiavetta necessaria per sbloccare il modulo di ogni tipologia di rifiuto, gratuitamente, nell’ufficio di Super Eco, in Galleria di via Cavour 11-13”. Questi gli orari di apertura dell’ufficio: dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 11.30, lunedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30.

Ogni batteria è costituita da quattro moduli per il conferimento di carta (colore bianco), plastica (colore giallo), indifferenziato (colore nero) e organico (colore marrone).

Secondo l’amministrazione, esse rappresentano una possibilità in più, offerta per il conferimento dei rifiuti quando gli utenti sono impossibilitati a rispettare il normale calendario di conferimento.

Il funzionamento delle casette non è complicato: “Per il conferimento – spiega ancora Palazzo Franzoni – occorre semplicemente passare la chiavetta vicino all’apposito spazio: il sistema sarà in grado di riconoscere l’utente e sbloccare la bocchetta dove conferire il sacchetto”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!