News

Riaperta la strada del Bracco, ancora qualche problema in entroterra

Grazie all’intervento dell’autogru dei vigili del fuoco proveniente da Genova, è stato rimosso il camion che ostruiva l’Aurelia al Passo del Bracco, dove la strada è riaperta dalle 13.30 circa.

Attualmente, rimane la necessità di pneumatici da neve o catene per transitare sulle alture della Val d’Aveto, Valle Sturla e Val Graveglia. Di strade chiuse, però, non se ne segnalano, a parte le solite provinciali 72 e 75 in Val d’Aveto e il tratto più alto della provinciale 49 di Sopralacroce, oltre l’abitato di Sopralacroce e sino al Passo del Bocco. Rimane la necessità di fare attenzione al fenomeno della galaverna, anche in Fontanabuona.

Torna su
error: Contenuto protetto!