News

Deflusso delle acque bianche, liberato un canale in via Botti

Chiavari. Continua da parte del Comune di Chiavari la campagna di messa in sicurezza e di manutenzione dei condotti di deflusso delle acque bianche. Nel centro storico sono state evidenziate diverse criticità, in particolare in via Delpino, via Dei Gandolfi, in piazza Verdi e via Costaguta, a cui l’amministrazione ha provveduto, nei mesi scorsi, insieme a Iren Acqua Tigullio. “I lavori, eseguiti sino ad oggi, sono solo una parte della totalità degli interventi necessari a garantire un margine di sicurezza accettabile nel centro storico, soprattutto in caso di eventi piovosi straordinari”, spiegano da Palazzo Bianco. Dopo i solleciti del consigliere Paolo Garibaldi e del presidente del consiglio comunale Antonio Segalerba, Iren Acqua Tigullio ha predisposto un intervento in via Vittorio Botti:

cantiere in cui è stata riscontrata un’occlusione rilevante, dovuta alla presenza di un muro di detriti, prevalentemente costituito da sabbia e materiale terroso, che, secco ed indurito, impediva il corretto deflusso delle acque piovane. Iren ha aperto il canale tramite un apposito mezzo speciale per lo spurgo ed ha poi eliminato il materiale raccolto.

 

Torna su
error: Contenuto protetto!