News

Neve, allerta gialla prorogata in Val d’Aveto

Evolve il quadro dell’allerta gialla per neve. E’ già cessata, infatti, nei comuni interni della zona C, quella del Tigullio, dove era stata proclamata sino alle 23.59 (mentre non è mai stata in vigore nei comuni costieri della zona C).

Viene invece prolungata in tutta la zona E, quella della Val d’Aveto, e nei Comuni interni della B, ovvero la zona che comprende il Golfo Paradiso. Nessuna novità per i Comuni costieri della B (Genova, Camogli, Recco…) dove, dunque, l’allerta rimane sino alle 23.59. Ecco l’aggiornamento della situazione fornito dall’Arpal, dove si vede che, sinora, i fiocchi hanno interessato solo il Ponente (nell’immagine, la situazione dal satellite alle 11.45 di oggi):

“Una profonda area depressionaria coinvolge il Mediterraneo favorendo pioggia e neve a quote basse su diverse zone del Nord Italia, interessando parzialmente anche la nostra regione. Le precipitazioni nevose si stanno concentrando in particolare nell’entroterra savonese con il nivometro del Monte Settepani che ha registrato 24 centimetri dalla mezzanotte; nello stesso periodo a Urbe Vara Superiore sono caduti 10 centimetri di neve fresca. Sul versante costiero, invece, deboli piogge hanno interessato a macchia di leopardo prevalentemente il centro Ponente. I venti settentrionali rafficati fino a burrasca contribuiranno ad aumentare la sensazione di freddo percepita dalle persone”.

Torna su
error: Contenuto protetto!