News

Erosione del litorale, sopralluogo a Borgo Renà e a La Secca

Tigullio. L’assessore regionale all’ambiente e alla tutela del territorio e dell’ecosistema costiero, Giacomo Giampedrone, insieme a Manuela Gagliardi, candidata del centrodestra alla Camera nel collegio uninominale 6, e a Claudio Muzio, consigliere regionale di Forza Italia, ha effettuato un sopralluogo a “La Secca” nel Comune di Moneglia e a Borgo Renà nel Comune di Sestri Levante, due località pesantemente colpite dalle mareggiate dei mesi scorsi e da tempo soggette a rilevanti fenomeni di erosione.

 
“L’assessore Giampedrone ha voluto rendersi conto di persona dei danni e delle criticità presenti in questi due bellissimi angoli del nostro territorio. Ha inoltre ribadito la possibilità di intervento, da parte della Regione, attingendo al fondo per le emergenze derivante dalle accise, con un budget che per il 2018 si stima possa ammontare complessivamente a 7 milioni di euro per l’intero territorio ligure” riferisce Muzio. “Con il sopralluogo effettuato, prosegue il percorso iniziato in consiglio regionale nelle scorse settimane, con una interrogazione a risposta immediata da me presentata dopo la mareggiata del 17 gennaio. Sono certo” conclude, “che questo percorso potrà portare buoni risultati e che attraverso le risorse derivanti dalle accise potranno essere realizzati i primi interventi di messa in sicurezza, ferma restando la necessità di uno studio approfondito che aiuti ad individuare le cause della progressiva erosione del litorale”.

Torna su
error: Contenuto protetto!