News

Al via la sesta edizione del Premio internazionale di poesia e narrativa Giovanni Descalzo

Sestri Levante. Il Salotto letterario Pen(n)isola San Marco indice la sesta edizione del Premio internazionale di poesia e narrativa Giovanni Descalzo con il patrocinio del Comune di Sestri Levante. Le opere dovranno pervenire entro il 31 maggio 2018. Di seguito il regolamento del concorso.

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA E NARRATIVA“GIOVANNI DESCALZO”
CITTA’ DI SESTRI LEVANTE – VI Edizione Con il patrocinio del Comune di Sestri Levante
SEZIONI CON CONTRIBUTO
Sezione A – Poesia inedita
Inviare da una a tre liriche in sette copie. Una delle copie dovrà recare in calce dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail e firma originale dell’autore.
Sezione B – Raccolta di versi inedita
Inviare una raccolta inedita di poesie (da 15 a 20 liriche, al massimo) in sei copie fascicolate con l’indice delle liriche presentate. Una delle copie dovrà recare in calce dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail e firma originale dell’autore.
Sezione C1 – Racconto a tema libero e Sezione C2 – Romanzo
Inviare un racconto edito o inedito a tema libero (lunghezza massima dieci cartelle – 40.000 battute) o un romanzo edito o inedito (senza limiti di lunghezza). L’opera dovrà essere inviata in sei copie per il racconto e in quattro per il romanzo. Una delle copie dovrà recare in calce dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail e firma originale dell’autore.
SEZIONI GRATUITE
Sezione D – Poesia edita o inedita nelle parlate dialettali liguri
Inviare in tre copie da una a tre liriche, con traduzione in italiano e l’indicazione della zona ligure a cui appartiene il dialetto utilizzato. Una delle copie dovrà recare in calce dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail e firma originale dell’autore.
Sezione e – Poesia inedita giovani
Possono partecipare i ragazzi di età inferiore ai 18 anni. Inviare da una a tre liriche in tre copie. Una delle copie dovrà recare in calce dati anagrafici, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail e firma (per consenso alla partecipazione) di un genitore.
REGOLAMENTO
Tutte le opere dovranno essere inviate al seguente recapito: Andrea Rossi – Via Mons. Vattuone 17 A/11 – 16039 SESTRI LEVANTE (GE) entro il 31 maggio 2018.
Il contributo richiesto per spese organizzative, per le sezioni A, B, C1 e C2, è fissato in euro 20,00 per ogni sezione, da inviare tramite versamento sul Conto Corrente Banco Posta Codice IBAN IT12U0760101400001023824103 intestato a Nuova Pen(n)isola-San Marco oppure mediante Assegno bancario non trasferibile intestato a Nuova Pen(n)isola-San Marco.
Al plico dovranno essere allegati:
– la ricevuta del bonifico versato quale contributo di partecipazione o l’assegno bancario di cui sopra;
– una dichiarazione con firma originale in cui l’autore afferma, sotto la sua responsabilità, che l’opera presentata è di sua esclusiva produzione;
– il consenso al trattamento dei dati personali è ai soli fini del Premio in base al Decreto Legislativo 196/2003.

E’ possibile partecipare a più sezioni, versando la relativa quota, anche cumulativa. Gli elaborati partecipanti al Premio non saranno restituiti. Ai vincitori di ogni sezione verrà comunicato l’esito del concorso con e-mail o telefonicamente. I primi classificati dell’ ultima edizione di questo Premio non possono partecipare per la sezione in cui hanno vinto.
Tutti i premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori o da loro rappresentanti con delega scritta.
La Giuria del Premio è costituita da Massimo Bacigalupo (Presidente), Danila Boggiano, Francesco De Nicola, Luigi De Rosa, Ivan Fedeli, Valentina Ghio, Caterina Lerici, Danila Olivieri, Francesco Dario Rossi. Segretario del Premio è Andrea Rossi. L’operato e i giudizi della Giuria sono insindacabili e inappellabili.
La cerimonia di premiazione avrà luogo a Sestri Levante, domenica 30 settembre 2018
I premi consisteranno in:

Euro 250 per i primi classificati di ogni sezione per cui è richiesto il contributo

medaglia grande d’argento per i primi classificati delle sezioni D e E;

targhe o opere pittoriche in miniatura per i secondi e terzi classificati di ogni sezione;

medaglie d’argento per gli autori segnalati dalla Giuria e pergamene per i finalisti.

Sarà inoltre assegnata una targa intestata a Carlo BO ad una personalità a livello nazionale nell’ambito artistico-culturale.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!