Sports

Promozione: il Real Fieschi fa suo il derby, Riva e Golfo si avvicinano alla vetta, ma i calafati ora temono uno stop per Arnulfo

CASARZA-REAL FIESCHI 1-3
Francesco D’Amelio (allenatore Casarza):”Buona gara, nonostante il risultato. Eravamo anche riusciti a pareggiare il loro iniziale vantaggio. Poi tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa abbiamo subito il loro uno-due. Però ci siamo riorganizzati. E fino alla fine abbiamo provato a riaprire la partita. Non ci siamo riusciti anche perché Olmo in una occasione ha compiuto davvero una gran parata. Peccato non aver raccolto nulla, ma la prestazione c’è stata e il Real Fieschi non ha rubato niente. Ci consoliamo con una buona prestazione, ma anche ricordando che contro squadre di qualità non possiamo permetterci di commettere errori>.
Claudio Paglia (allenatore Real Fieschi):”Abbiamo reagito subito alla sconfitta di domenica scorsa e questo è importante. Successo meritato anche se sudato contro una squadra che anche sul 3-1 ci ha impensierito. Ecco, se devo trovare un difetto alla prestazione direi che sul doppio vantaggio ad un certo punto ci siamo un po’ seduti. Ma nel complesso sono soddisfatto. Andiamo avanti per questa strada cercando di vincere più partite possibili>.

RONCHESE-RIVASAMBA 0-4
Simone Ameri (direttore generale Rivasamba):”Gara a senso unico, bel giocata contro un avversario già in difficoltà e alle prese con molte assenze. Il pareggio dell’Athletic ci riavvicina alla vetta della classifica. Ora però dobbiamo verificare le condizioni di Arnulfo che si è infortunato”.

GOLFO PARADISO-GOLIARDICA 2-1
Massimo Faccioli (direttore sportivo Golfo Paradiso):”E’ un periodo che soffriamo. E lo abbiamo fatto anche questa volta visto che a metà secondo tempo siamo andati sotto. Poi Brunelli ha trovato il pari e nel recupero è arrivato un rigore netto a nostro favore. Sono tre punti importanti e pesanti, ad un certo punto quasi insperati anche se loro a parte il gol in fase offensiva hanno fatto poco. Ci avviciniamo alla vetta della classifica, vorremmo soffrire un po’ meno, ma è anche vero che questa squadra sa sempre gettare il cuore oltre l’ostacolo”.

Torna su
error: Contenuto protetto!