News

Fincantieri esporta le fremm in Usa

La US Navy ha assegnato alla controllata statunitense di Fincantieri, Marinette Marine, un contratto del valore di 15 milioni di dollari per sviluppare lo studio di una versione customizzata del suo progetto Fremm per le nuove fregate multiruolo di futura generazione del programma FFG(X). Attualmente 6 fregate Fremm – realizzate tra i cantieri di Riva Trigoso e Muggiano – sono in servizio presso la Marina Militare italiana e hanno completato con successo missioni multiruolo in tutto il mondo. Le unità della classe Fremm sono anche state selezionate in Australia per la fase finale della gara SEA5000, che prevede l’acquisizione di 9 fregate nella versione antisommergibile per la Marina australiana. Per adeguare e rendere la versione Fremm conforme agli standard progettuali statunitensi, Fincantieri Marinette Marine collabora con Gibbs&Cox e Trident Maritime Systems. Questo team interamente americano svilupperà un progetto di nave che, in caso di aggiudicazione della gara, sarebbe costruita presso i cantieri statunitensi di Fincantieri, dove negli ultimi nove anni l’azienda ha formato una forza lavoro altamente specializzata, avvalendosi di una solida catena di fornitori e competenze nella costruzione di navi secondo i requisiti della US Navy.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!