Sports

Eccellenza: Samm solida, Rapallo e Moconesi contro l’arbitro

SAMMARGHERITESE-VADO 0-0
Marco Camisa (allenatore Sammargheritese):”Abbiamo giocato bene, con lo spirito giusto. Probabilmente avremmo meritato di più. Ma la prestazione c’è stata e ci teniamo stretta quella contro un avversario molto motivato. Andiamo avanti per la nostra strada consapevoli di avere a disposizione un gruppo forte e di qualità”.

RAPALLO-GENOVA CALCIO 1-5
Davide Marselli (allenatore Rapallo):”Al 45’ del primo tempo c’è stato un rigore solare su Andrea Carbone. L’arbitro non lo ha fischiato. L’azione è continuata e Enrico Nelli ha segnato il 2-1 per noi. Ma l’arbitro inspiegabilmente ha fischiato fallo per loro. Sul ribaltamento di fronte e nel minuto di recupero del primo tempo abbiamo subito noi il goal dell’1-2. Qui si è decisa la partita purtroppo”.

MOCONESI-IMPERIA 0-4
Tom Cavagnaro (ds Moconesi):”Eravamo alle prese con qualche assenza, però nel primo tempo abbiamo tenuto bene il campo arrivando all’intervallo sullo 0-0 e difendendo con ordine. Poi ad inizio ripresa c’è stato il loro primo gol viziato da fuorigioco tant’è che il guardalinee non è andato nemmeno subito verso il centrocampo. Avrebbero vinto lo stesso, ma restano i dubbi sulla loro prima marcatura. Poco dopo abbiamo subito il secondo gol e tutto si è fatto più difficile. Loro hanno meritato, ma il passivo è davvero troppo pesante. Purtroppo ancora una volta dobbiamo sottolineare ammonizioni gratuite ai nostri giocatori. Capisco che non ci giochiamo più niente, ma noi il campionato lo stiamo onorando e vorremmo un metro di giudizio equo”.

Torna su
error: Contenuto protetto!