Sports

Prima B: impresa Ruentes, Cogornese ancora vincente, rammarico Riese

MARASSI-RUENTES 2-2
Paolo Borean (capitano Ruentes):”Abbiamo sopperito all’evidente differenza tecnica con la prima in classifica con corsa e cuore. Ci abbiamo creduto fino all’ultimo pareggiando al 94’ una partita che sembrava già finita nel primo tempo quando eravamo sotto di due goal. Pareggio giusto”.

COGORNESE-COGOLETO 2-1
Ruben Padi (allenatore Cogornese):”Gara dura e difficile contro una buona squadra. Però abbiano giocato un gran primo tempo. Al riposo ci siamo andati in vantaggio 2-0, ma avremmo potuto segnare anche altri gol. Nella ripresa c’è stata la loro reazione. Hanno cercato di sfruttare il gioco aereo. Su una mischia hanno trovato il 2-1 e così abbiamo dovuto stringere i denti fino alla fine. Nel complesso però la nostra vittoria è stata meritata contro una squadra per noi storicamente ostica visto che anche all’andata avevamo perso seppur in maniera immeritata. Ci teniamo stretti questi tre punti. E guardiamo con fiducia al futuro. Se continueremo così potremo divertirci”.

RIESE-MIGNANEGO 0-1
Giancarlo Bacigalupo (allenatore Riese):”Perdere così fa male. Nella ripresa sembravamo averne anche più di loro ed invece un attimo prima del recupero abbiamo subito il gol che ci è costato la partita. Abbiamo i nostri limiti perché in fase offensiva dobbiamo migliorare. Ma è anche vero che fortuna ne abbiamo poca. Stringiamo i denti e guardiamo avanti”.

Nella foto la gioia della Ruentes a fine gara con il Marassi

Torna su
error: Contenuto protetto!