News

Ondata di freddo, -5 in entroterra

Come avevano indicato i previsori, l’aria proveniente da Nord, ieri sera, ha portato il freddo, abbassando le temperature in tutto il Tigullio. Lungo la costa, nella notte, i termometri dell’Arpal hanno registrato una minima di 6 gradi a Chiavari e 5 a Rapall, con un calo di un paio di gradi rispetto alla notte precedente.

Le minime sono però particolarmente rigide nell’entroterra: dai +4 di Pian dei Ratti si scende, salendo di quota, a -3 ai Laghi di Giacopiane, -2 a Cabanne, -5 a Barbagelata di Lorsica e Santo Stefano d’Aveto. Lo zero termico, insomma, si registra attorno ai 600 metri di altitudine. Il vento è in calo ma ieri sera, sempre secondo i dati Arpal, si è toccata una punta oltre i 90 chilometri all’ora, sempre ai Laghi di Giacopiane. Oggi, lungo la costa, si attende una massima di 12 gradi, con cielo tra sole e rannuvolamenti: le nuvole dovrebbero essere più consistenti in serata. Una ripresa delle temperature è indicata per venerdì.

Torna su
error: Contenuto protetto!