News

Fondi sbloccati, via libera al rifacimento del palazzetto dello sport

Santa Margherita Ligure. La conferma è arrivata oggi: il ministero consente, con lo sblocco del patto di stabilità, i lavori di riqualificazione del palazzetto dello sport di via Liuzzi, a Santa Margherita. La giunta comunale aveva approvato lo scorso 19 gennaio il progetto esecutivo per il secondo lotto di interventi (primo stralcio) e contemporaneamente avanzato richiesta per avere sbloccati 980mila euro.

“Negli ultimi due anni – ricorda la nota inviata oggi dal Comune – sono stati sbloccati dalla Giunta Donadoni oltre 7 milioni di euro di soldi utilizzati in lavori pubblici: dal rifacimento dei marciapiedi di via Cervetti Vignolo alla riapertura del portale a mare di Villa Durazzo, passando per il ripristino di alcuni muri crollati a causa del dissesto idrogeologico, per le asfaltature cittadine, per la nuova sede di Protezione Civile, per gli interventi alle scuole cittadine e così via”.

In questo caso, il progetto prevede di ridisegnare gli spazi interni, rendendo la struttura pienamente accessibile e con nuovi spogliatoi e servizi igienici, ma anche una autorimessa interrata con 14 posti auto e due box.

Dichiara il Sindaco Paolo Donadoni: «Un nuovo importante investimento a favore dello sport cittadino. Dopo le opere di adeguamento alla palestra di Via Domizio Costa, ora è il momento del Palazzetto dello Sport. Santa Margherita Ligure è fucina di bravi atleti ma soprattutto di un modo sano e costruttivo di vivere lo sport. Riqualificare i locali e gli ambienti dove praticare sport rappresenta da sempre un impegno concreto per l’Amministrazione. Grazie all’impegno dell’assessore al Bilancio, Valerio Costa, di tutta la Giunta e dei consiglieri di Maggioranza, e degli uffici comunali, Santa Margherita Ligure ha approvato il bilancio preventivo 2018 entro la fine del 2017 ed ha potuto quindi richiedere ed ottenere gli spazi finanziari sull’avanzo di bilancio per l’anno in corso. Ringrazio l’Assessore all’Edilizia Pubblica Linda Peruggi e la Consigliera delegata allo Sport Patrizia Marchesini per l’impegno con cui hanno seguito la predisposizione del progetto sul Palazzetto dello Sport. Un risultato importante per tutta la città».

Torna su
error: Contenuto protetto!