News

Le vittime delle foibe ricordate a Rapallo

Rapallo. Oggi, 10 gennaio, Giorno del Ricordo, il Comune di Rapallo ha ricordato le vittime delle foibe  e l’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra. Dopo la Messa, celebrata nella chiesa parrocchiale di San Pietro da don Beppe Culoma, si è svolta la cerimonia civile, nel piazzale del cimitero di San Pietro,

che alle vittime delle foibe è dedicato. Erano presenti il presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico, i consiglieri comunali Walter Cardinali, Elisabetta Ricci e Mauro Mele, il consigliere regionale Alessandro Puggioni, il presidente del comitato provinciale di Genova dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) Emerico Radmann, i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e alcuni studenti dell’istituto Gianelli di Rapallo.  Campodonico, all’interno del suo discorso, ha ricordato la conferenza che si terrà il giorno 19 febbraio presso l’istituto Liceti di Rapallo per sensibilizzare maggiormente i giovani su queste tematiche, “che non devono essere dimenticate e devono invece essere tramandate di generazione in generazione”.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!