Sports

Prima B, maledetta zona Cesarini per Riese e Ruentes, Cogornese a forza 4 con il gruppo

COGOLETO-RIESE 2-1
Giancarlo Bacigalupo (allenatore Riese):”La gara è iniziata dopo a causa del ritardo dell’arbitro. Siamo andati sotto subito per un episodio negativo. Poi abbiamo iniziato a macinare giocare e all’inizio del secondo tempo abbiamo pareggiato. Siamo stati bene in campo. Avremmo meritato anche di vincere. E invece nel finale siamo stati puniti. Ho visto grossi miglioramenti nel gioco rispetto a sabato scorso. Ma ci manca la malizia nei singoli episodi”.

CELLA-COGORNESE 0-4
Ruben Padi (allenatore Cogornese):”Grande gara contro una squadra che per noi è sempre stata ostica e su un campo difficile. E’ una vittoria che vale doppio. Continuiamo con la striscia positiva. Un elogio particolare al gruppo. Mancavano ben otto giocatori, ma chi ha giocato ha risposto alla grande. Bravi a tutti”.

RUENTES-SORI 1-1
Gaetano Mussini (team manager Ruentes):”Diventa difficile commentare certi risultati: subire un pareggiare al 94’ di una partita ormai vinta perdendo un rimpallo clamoroso fa davvero male, anche se poi il pareggio è il risultato più giusto. Ma a volte un po’ di fortuna non guasterebbe. Comunque va bene così noi ci proveremo sino alla fine”.

Nella fotografia la festa della Cogornese a fine partita

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!