News

Parco Mandela, il Consiglio di Stato ha negato la sospensiva richiesta dal Comitato

Sestri Levante. Il Consiglio di Stato ha confermato la posizione già assunta dal Tar della Liguria pronunciandosi a favore dell’operato dell’amministrazione di Sestri Levante in relazione alla vicenda riguardante la chiusura di un tratto di  270 metri di via Fascie finalizzata alla realizzazione dell’ampliamento di parco Mandela, e disposta dall’ordinanza del comandante della Polizia Municipale del 13 dicembre 2016.  La Quinta Sezione del Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ha così respinto il ricorso avverso l’ordinanza del Tribunale Amministrativo Regionale affermando che

“la domanda cautelare, valutata anche nella prospettiva degli interessi in giuoco, non appare sostenuta dal presupposto del pregiudizio grave ed irreparabile, ed inoltre il provvedimento di interdizione al transito nel tratto di via Fascie non appare di per sé irragionevole”. La conferma dell’Ordinanza Cautelare del TAR consente al Comune di proseguire con il percorso di ampliamento del più importante spazio verde della città e del territorio e ribadisce la correttezza dell’iter procedurale intrapreso dall’amministrazione sestrese.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!