News

Parcheggiatori di Portofino, incontro in Prefettura

Genova. Si è svolto oggi in Prefettura l’incontro con la rappresentanza sindacale e i lavoratori addetti al parcheggio a rotazione per autovetture in area adiacente a piazza della Libertà, autosilos, a Potofino. Il sindaco Matteo Viacava ha ringrazia la Prefettura per aver agevolato la trattativa e il dialogo con la UIL trasporti e il personale addetto al parcheggio. Il Comune di Portofino ha motivato le ragioni della sua scelta in merito alla gestione prossima del parcheggio a rotazione e ha comunicato che non lascerà privi di tutela i lavoratori dipendenti della Società Assobello S.r.l. nonché G.7 S.r.l.

“Conformemente a tutte le norme di legge vigenti, davvero articolate, attraverso una clausola sociale ben ponderata, all’esclusivo fine di fornire protezione sociale, il Comune si attiverà per assorbire i cinque lavoratori attualmente alle dipendenze delle società private a cui si rinnoverà l’invito di trasmettere con immediatezza tutta la documentazione utile anche ai fini dell’assorbimento detto”, ha detto Viacava. “Certi che la società pubblica in fase di costituzione potrà conseguire una gestione efficiente con la sinergia del Comune, dei suoi cittadini, e dei suoi prossimi lavoratori”.

 

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!