News

Cartolina anonima di matrice fascista alla sindaca Ghio, la solidarietà del PD

Sestri Levante. Una cartolina anonima di matrice fascista è stata recapitata stamani alla sindaca di Sestri Levante Valentina Ghio. I circoli territoriali del PD e la Federazione del Tigullio esprimono piena solidarietà a Ghio e sottolineano la<viltà dell’autore che si è trincerato dietro l’anonimato> e condannano fortemente l’accaduto. <Rinoviamo alla maggioranza di Sestri Levante il plauso per la mozione approvata che vieta a concessione di sedi o spazi a movimenti e associazioni che manifestano ideologie ce si ispirano al fascismo e al nazismo. Ci auguriamo>, concludono in una nota i circolo PD di Sestri Levante, Riva Trigoso e Santa Vittoria, <che chi invece nn ha sostenuto la mozione con il prorio voto in consiglio comunale, esprima parole di condanna per il gesto, e solidarietà a Ghio>. Solidarietà arriva anche dalla capogruppo PD in Regione Liguria Raffaela Paita:

<Attaccare un sindaco è una vigliaccheria che rafforza ancora di più la convinzione sull’opportunità del provvedimento preso attraverso la mozione approvata. L’azione intimidatoria e l’attacco verbale contenuti nella cartolina vanno respinti con decisione. Valentina Ghio opera con onestà e coraggio per combattere ogni forma di violenza. Stiamo dalla sua parte ora più che mai, coscienti che ogni segnale discriminatorio piccolo o grande, vada denunciato e devitalizzato in fretta>. E stamani il commento della sindaca dopo avere ricevuto la cartolina: <Due considerazioni, la prima, è che più che mai c’era bisogno della mozione votata dal consiglio e Sestri Levante a ribadire che il fascismo è un crimine e non un’opinione; la seconda, certa gente non si smentisce mai: vigliacchi anonimi senza nemmeno il coraggio di sostenere i propri pensieri. Ancora una volta voglio ribadire che l’antifascismo è la base della nostra democrazia>.

 

 

Torna su
error: Contenuto protetto!