News

Al via la settima stagione del Teatro di Cicagna: si parte sabato 14 ottobre con L’apparenza inganna

Monleone di Cicagna, La settima stagione del Teatro Comunale di Cicagna parte ufficialmente sabato 14 ottobre alle ore 21 con L’apparenza inganna, una commedia intelligente e divertente.

Lo spettacolo, portato in scena  dalla Compagnia genovese La Pozzanghera con adattamento e regia di Lidia Giannuzzi, è  ispirato al film Le placard di Francis Veber, con Daniel Auteuil e Gérard Depardieu, uscito nelle sale italiane nel dicembre del 2001.

Lo spettacolo racconta di come un impiegato, contabile in un’azienda di produzioni derivanti dal caucciù, preservativi in primis, faccia in modo che tutti lo credano gay per non perdere il posto di lavoro e di come questa esperienza gli rivolti la vita come un guanto.
Da uomo “tappezzeria”, lasciato dalla moglie, con una figlia che lo ignora e prossimo disoccupato, Pignon, il protagonista dello spettacolo, si ritrova improvvisamente protagonista del suo mondo, ritrovando la propria dignità e fiducia nella vita.

Il ritmo grazie a situazioni ed equivoci esilaranti non perde mai un colpo, i personaggi si trasformano in corso d’opera, come lo sgradevole smargiasso Santini, direttore del personale, che diventa una mammoletta, sensibile ed affettuoso proprio con l’uomo che qualche giorno prima voleva crudelmente licenziare. E proprio Pignon, attraverso la sua presunta omosessualità, riesce a riconquistare l’interesse della figlia, il rispetto della ex moglie, dei colleghi ed un nuovo amore.

Questa versione teatrale, curata da Lidia Giannuzzi che firma anche scene e costumi, ispirata alla sceneggiatura del film, mantiene la trama essenziale, ma concentra l’azione tutta nell’azienda dove lavora il protagonista e tiene conto di una inevitabile “italianizzazione” di ambienti e personaggi enfatizzando la comicità e l’ironia della sceneggiatura originaria.
La musica sottolinea la trasformazione dei personaggi, l’evolversi della situazione e accompagna alcuni momenti di leggera follia.

Con Domenico Baldini, Carlo Damasio, Bruno Demartini, Roberta De Donatis, Francesco M. Giacobbe, Lidia Giannuzzi, Elisabetta Rovetta, Martina Pittaluga, Ilaria Scaliti, Matteo Travagli.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!