News

Santa Margherita Ligure, gli interventi programmati con la variazione di bilancio

Santa Margherita Ligure. La Giunta di Santa Margherita Ligure ha approvato la variazione di bilancio che permette di utilizzare le risorse economiche liberate applicando l’avanzo di amministrazione. 3 milioni 647 mila euro, sui 4 milioni 845 mila euro disponibili cioè circa il 75%, gran parte dei quali saranno destinati ad investimenti sul territorio. 660 mila euro circa sono stati destinati al finanziamento d’interventi inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche: palestra di via Domizio Costa, centro inclusione sociale a Villa Rondini. 25 mila euro sono stati destinati all’implementazione degli impianti di video sorveglianza; 11 mila per ispezioni propedeutiche al progetto per il restauro del portale a mare di Villa Durazzo; 30 mila per progettazioni varie; quasi 40 mila euro stanziati per far fronte a manutenzioni straordinarie; 19 mila euro per l’acquisto di mezzi per servizio strade.

Via libera anche al finanziamento tramite applicazione dell’avanzo anche per finanziare gli spazi ministeriali che hanno permesso d’investire per progetti specifici su scuola, risparmio energetico e riqualificazione scuola Scarsella 600 mila euro; sostituzione serramenti scuola V.G. Rossi 800 mila euro;  rifacimento servizi igienici e spogliatoi scuola V.G. Rossi 570 mila euro; riqualificazione e manutenzione scuola Scarsella 590 mila euro, e dissesto idrogeologico con il ripristino muro sostegno via Garibotti 43 mila euro.

Dichiara l’Assessore al Bilancio Valerio Costa: «Abbiamo raggiunto un risultato importante, sia per la possibilità di utilizzare cifre rimaste bloccate da anni – circa il 75% dell’avanzo disponibile – sia per l’utilizzo che ne faremo e cioè per progetti di primaria importanza. Un lavoro di collaborazione tra tutti gli uffici ed è un risultato che produrrà un effetto duraturo per tutta la comunità».

Torna su
error: Contenuto protetto!