News

Bimbo morto per metadone, 18 anni e 4 mesi a madre e compagno

Rapallo. Oltre diciotto anni di carcere per la morte di un bimbo di due anni causato dall’ingerimento del metadone. Il Tribunale di Genova ha condannato a 9 anni e 2 mesi sia la mamma sia il suo compagno. I due erano accusati di omicidio preterintenzionale aggravato. Nell’udienza scorsa, con rito abbreviato, il pubblico ministero aveva chiesto due condanne: 12 anni di reclusione per la madre, Barbara M. e 10 anni e 8 mesi per il compagno, Sasha S. Oggi, per entrambi, il tribunale ha deciso la stessa pena. La coppia, residente a Rapallo, all’epoca della tragedia (31 ottobre del 2013) viveva a Bargagli. La coppia è difesa dal legale Matteo Cereghino. Fra 90 giorni saranno depositate le motivazioni ed allora il difensore potrà preparare l’appello.

Torna su
error: Contenuto protetto!