News

Foibe: viaggio a Fiume, per studenti e consiglio regionale

Croazia. Viaggio nei luoghi delle foibe e dell’esod, studenti e consiglio regionale oggi a Fiume, sono stati accolti dal Console Generale d’Italia e dai ragazzi del liceo italiano. Una delegazione ligure ha raggiunto la città che fa ormai parte del territorio croato, e uno dei luoghi simbolo del grande esodo degli italiani avvenuto negli anni immediatamente successivi alla seconda guerra mondiale. Ha detto il consigliere regionale Claudio Muzio: <Mi ha commosso vedere quanto sia ancora molto forte in queste terre il sentimento di italianità>. Ha aggiunto la consigliera Alice Salvatore: <L’incontro con i ragazzi del liceo, frequentato da studenti di origini diverse,  è l’emblema di un ponte tra differenti culture e ci proietta verso il futuro; le colpe dei padri non devono ricadere sui figli. Ricordare ci aiuta a fare in modo che quanto accaduto non si ripeta>.

I ragazzi che hanno partecipato alla visita, accompagnati dagli insegnanti appartengono ai seguenti istituti:  “Colombo”, “Montale”, Calasanzio”, “Da Vinci” e “Emiliani” di Genova, “Colombo” di Camogli,  “Martini” di Savona, “Liceti” di Rapallo e ”Delpino” di Chiavari.

 

Torna su
error: Contenuto protetto!