News

Nuovo ponte di Riva Trigoso, sabato 8 aprile il taglio del nastro

Sestri Levante. <Arriviamo al completamento della seconda tranche di lavori che stanno cambiando il volto del fronte mare di Riva Trigoso. Sabato 8 aprile alle 17.00, inauguriamo il nuovo ponte-passerella ciclopedonale, come abbiamo già annunciato nel corso dell’assemblea pubblica di giovedì 16 marzo scorso, durante la quale abbiamo anche illustrato ai cittadini i lavori realizzati. Riva Trigoso vede quindi in essere una trasformazione attesa da decenni, con una progettazione affinata in diverse occasioni che hanno visto la partecipazione dei cittadini, condizione che ha consentito di definire una progettazione coerente con le caratteristiche del borgo e il più possibile rispondente alle necessità della cittadinanza>. Queste le parole del Sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio.

Le operazioni di completamento del nuovo ponte hanno visto la posa della passerella ciclo-pedonale in legno, in essenza ipè, adatta ad ambiente marino, lunga 84 metri e larga 3; è stato inoltre eseguito il collaudo del ponte stesso, con 320 tonnellate, rispetto ad un carico massimo indicato da Fincantieri di 275 tonnellate, e sono in via di ultimazione le ultime interconnessioni del sottoservizio gas, con posa del nuovo tubo in subalveo. Completata anche l’installazione della pubblica illuminazione con pali con luci a LED per la carreggiata stradale e illuminazione architettonica sia nella parte alta dell’arco del ponte che nella parte bassa, verso il corso d’acqua, dell’impalcato e della passerella. La realizzazione del nuovo ponte ha consentito l’allargamento della sezione idraulica di 8 metri sul lato sinistro, che realizza la messa in sicurezza idraulica della foce del torrente Petronio e riduce il rischio idraulico nel tratto immediatamente precedente. L’opera complessiva di riqualificazione nasce a partire dal 2011, quando il Comune, con l’allora Sindaco Andrea Lavarello, ottenne un ingente finanziamento per la riqualificazione del fronte mare di Riva Trigoso a seguito della dismissione industriale cantieristica che riguardava i vecchi Cantieri Navali Liguri. Il progetto integrato presentato conseguì il primo posto della graduatoria in tutta la Liguria: per la realizzazione del progetto il Comune ottenne un contributo FAS pari a 4.000.000 di euro a fronte di un progetto complessivo pari a 5.529.045 euro. Il progetto, nella sua interezza, prevede la nuova passeggiata mare già realizzata, un ponte con passerella ciclopedonale ed un edificio pubblico polivalente, dove troverà sede un polo socio-culturale e dedicato agli sport collegati al mare, con la nuova biblioteca di Riva Trigoso. Nel mese di aprile 2016 è stato tagliato il primo traguardo, con l’inaugurazione della passeggiata mare. Sabato 8 aprile, dopo il brindisi benaugurale è previsto un piccolo rinfresco con musica e intrattenimento. A fine maggio, si terrà l’inaugurazione del nuovo edificio polivalente e della nuova sede della biblioteca civica.

Torna su
error: Contenuto protetto!