News

Bilancio di Santa Margherita Ligure: Tasi a zero, Imu invariata

Coop

Santa Margherita Ligure. <Tasi ancora a zero, Imu invariata e in alcuni casi diminuita, investimenti record per i servizi alla persona, aumento forzato della Tari per nuovo servizio raccolta>. Racconta così il Comune di Santa Margherita Ligure il Bilancio e ricorda che il nuovo servizio di raccolta rifiuti non è stato ancora esteso a tutta la città, perché è in corso un’azione legale tra il Comune, che ha vinto in primo grado, e la Città Metropolitana che non consente, al momento, l’assegnazione del servizio tramite apposito bando.

Sono state ridotte le spese correnti per più di 1 milione di euro – da 19.770.141,61 euro del 2016 al 18.345.896,15 del 2017 al netto degli accantonamenti tecnici per fondo crediti di dubbia esigibilità, fondo di riserva e fondo di riserva cassa. Il bilancio 2017 pareggia a 64.337.689,68 euro, <una cifra molto alta poiché all’interno è considerato l’intervento dello scolmatore tra i torrenti San Siro e Magistrato, opera che da sola vale 33 milioni di euro, interamente finanziata dallo Stato>. Tra le opere pubbliche in programma per il 2017, che valgono complessivamente 34.433.538,40 euro, ci sono gli interventi sull’edificio scolastico e la creazione di un nuovo centro sociale in via Dogali per un valore di oltre 600 mila euro; la sistemazione della palestra di via Domizio Costa per un valore di 100 mila euro; gli impianti elettrici a servizio del porto per un valore di 350 mila euro; la riqualificazione di alcune vie cittadine. Inoltre, rispetto a quanto già previsto in bilancio, sono stati ottenuti contestualmente spazi ministeriali di spesa su risorse vincolate per interventi di opere pubbliche collegate alla scuola per un valore di 2,5 milioni di euro circa e 43 mila euro per il rischio idrogeologico. <Nonostante i problemi creati da numerosi tagli che hanno interessato tutti i comuni compreso il nostro, nonostante i prelievi dai gettiti Imu da parte dello Stato siano sempre maggiori e sempre più imprevedibili, siamo riusciti a mantenere gli obiettivi che ci siamo prefissati>, dice il Sindaco Paolo Donadoni. <Massima attenzione al sostegno dei cittadini, alla loro sicurezza, alla riqualificazione delle strutture scolastiche e il mantenimento a zero della Tasi. Ringrazio per il lavoro svolto l’assessore al bilancio Valerio Costa e tutti i componenti della maggioranza per il loro contributo>.

Torna su
error: Contenuto protetto!