News

Ladri su uno yacht, uno in manette. L’altro in fuga

Lavagna. Tentato furto su uno yacht all’interno del porto turistico di Lavagna. Due uomini hanno due provato ad entrare all’interno delle cabine di uno “Yacht” ormeggiato nel pontile numero 63, di proprietà di un avvocato milanese. I due sono stati interrotti dall’arrivo dei carabinieri: uno dei ladri, un ventiduenne, argentino, è finito in manette è sarà processato con rito direttissimo per tentato furto aggravato. Il complice è riuscito a scappare.

Torna su
error: Contenuto protetto!