News

Stipula contratti di luce e gas con i dati di un’amica: nei guai per truffa

Sestri Levante. Sottoscrive i contratti di gas e luce usando i dati anagrafici di una connazionale e viene denunciata per truffa e falso in scrittura privata. A finire nei guai una 23enne di origine albanese che aveva usato i dati di una conoscente di qualche anno più grande residente a Lavagna. La “furbetta”, che vive ad Arezzo, è stata scoperta dai carabinieri di Lavagna.

Torna su
error: Contenuto protetto!