News

Stufa difettosa, due ventenni intossicati a Recco

  • Recco. Un ragazzo ed un ragazza sono stati sottoposti a controlli per un’ intossicazione da monossido di carbonio sprigionato da una stufa a pellet: l’incidente è accaduto in un’abitazione a Recco, in via Ponte Vexima. Probabilmente un malfunzionamento della stufa, alla base dell’intossicazione.  La ragazza, ventiduenne, cosciente, è stata portata all’ospedale genovese S.Martino dove poco dopo è stata raggiunta dal ragazzo di 25 anni uscito di casa (per andare a lavorare) poco prima dell’intervento della Croce Verde di Recco ed i vigili del fuoco.

Torna su
error: Contenuto protetto!