News

L’Unitre di Lavagna sarà ospite della trasmissione di Corrado Augias

Lavagna. L’Unitre di Lavagna-Cogorno lunedì 20 marzo, dalle 12.45 alle 13.15 parteciperà con una sua rappresentanza alla trasmissione televisiva “Quante Storie” condotta da Corrado Augias su RAI 3. L’idea è partita all’interno del corso di “Comunicazione e Giornalismo” tenuto dal docente Roberto Pettinaroli, caporedattore de Il Secolo XIX edizione del Levante, durante il quale si è discusso della sempre maggiore difficoltà di avvicinare i giovani alla lettura di libri e di giornali. La professoressa Anna Olivieri, iscritta al corso, è intervenuta successivamente via web alla discussione sullo stesso argomento, proposto da Corrado Augias nella sua trasmissione, e subito dopo è arrivato l’invito.

<L’associazione non si è fatta attendere molto ed ha accettato con entusiasmo estendendo l’invito agli iscritti ai corsi di comunicazione, dizione e ai docenti Unitre. I partecipanti coglieranno l’occasione anche per una breve visita nella città eterna, guidati dalle docenti Gisella Brignardello e Princi Ratti. Oltre a questo momento culturale-turistico, al rientro da Roma, l’associazione parteciperà anche ad un altro evento importante ma stavolta in Liguria, a Genova, accanto all’Associazione “Libera”, di cui l’Unitre condivide i valori cardine, quali la cultura della legalità e della giustizia e la collaborazione per la promozione della cittadinanza responsabile>, spiegano Sara Vergnano Aurora Pittau, rispettivamente la Presidente e la Direttrice dei corsi. Il 21 marzo “Libera” organizza in tutta Italia la “Giornata della Memoria e dell’’Impegno ” in ricordo delle vittime innocenti di mafia e per la Liguria quest’anno è stata scelta la città di Genova. Il corteo partirà alle 10.00 da viale Caviglia, zona Brignole e si snoderà per le vie cittadine fino ad arrivare in piazza Matteotti dove sanno letti i nomi delle vittime innocenti. Al pomeriggio seguirà una serie di seminari indicati nel sito di Libera Liguria.

 

Torna su
error: Contenuto protetto!