News

Lavagna, l’ultimo saluto al maestro d’ascia Giovanni Castagnola

Lavagna. Lavagna oggi ha dato l’ultimo saluto a Giovanni Castagnola, noto maestro d’ascia, mente e anima del cantiere Costruzioni Navali Tigullio. Aveva 79 anni; l’amore per il mare e la passione per il legno hanno contraddistinto la sua esistenza. Era divenuto celebre per i suoi esclusivi motoryacht, capolavori di ebanisteria.

La passione per le barche l’aveva ereditata dal padre, costruttore di imbarcazioni in acciaio. Maestro d’ascia dal 1959, per oltre 50 anni si è dedicato alla produzione d’imbarcazioni rigorosamente in legno seguendo personalmente e con passione tutte le fasi della lavorazione, dalla costruzione della chiglia fino al momento del varo.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!