News

Zoagli, treni e autobus: l’associazione Due Torri chiede maggiore sinergia

Zoagli. Sinergia tra Trenitalia e Atp. A chiederla è l’associazione Due Torri di Zoagli, attraverso una lettera indirizzata a Regione, Città metropolitana e Atp. I disservizi sono principlamente per i cittadini ma a risentirne sono anche località limitrofe secondo l’associazione, e la località di Zoagli è penalizzata da quando è entrato in vigre il nuovo orario dei treni, lo scorso dicembre 2016: ci sono dfatti 19 fermate in meno.

<Una fermata ogni ora e non sempre, e troppo vicini, si sovrappongono orari di treni ed autobus>, scrive nella lettera il presidente Gian Giacomo Solari. A questo punto viene chiesto anche ad Atp, con l’ingresso del nuovo orario degli autbus a giugno, di intervenire.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!