News

Migranti a Lavagna, l’accoglienza secondo “Possibile”

Lavagna. Accoglienza migranti a Lavagna, interviene il Comitato Tigullio Possibile, che in particolare critica Andrea Giorgi, Angaval,  ritenendo le sue posizioni allarmistiche.

<Non accettiamo speculazioni politiche sulla pelle delle persone e sui loro diritti fondamentali, collaboreremo con tutte le associazioni locali e singole persone che vorranno rendere dignitoso il soggiorno temporaneo dei migranti a Lavagna e nel Tigullio. Anche per questo>, ricorda Matteo Brugnoli, <abbiamo creato sulla pagina “Tigullio Possibile” un evento Facebook dal nome: “Barconi di Solidarietà – il Tigullio che accoglie”.
Quale data dell’evento è stata scelta simbolicamente quella del 10 dicembre, giornata mondiale dei diritti umani. Stiamo organizzando incontri pubblici per parlare e sensibilizzare la popolazione su un argomento così delicato ed importante>. In merito all’aumento della malattie infettive con i flussi migratori, nella fattispecie i recenti casi isolati di meningite, “Possibile” di che oltre ad essere una correlazione infondata che può potenzialmente creare un pericoloso allarmismo tra la popolazione, tale supposizione non trova alcun riscontro scientifico e medico, <anzi fu proprio il Ministero della Salute attraverso gli enti locali a divulgare quanto segue: “i recenti casi di cui si è occupata la cronaca sono stati dovuti al meningococco di tipo C e B; al contrario, in Africa i tipi di meningococco più diffusi sono A, W-135 ed X.”>.



Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!