News

Semafori e cantiere al ponte di Brignole a Rezzoaglio

Rezzoaglio. Consolidamento con una scogliera di massi della spalla destra, con cartelle di cemento armato dei due prospetti del ponte, a monte e a valle, della volta con getti di calcestruzzo, rifacimento delle barriere laterali di protezione e dell’asfalto. Sono gli interventi di risistemazione, finanziati dalla Città metropolitana di Genova con circa 44.000 euro, per il ponte sulla provinciale 586 in località Brignole di Rezzoaglio, eroso dalla violente piene del torrente Libbieto nelle alluvioni degli anni scorsi.

Il cantiere ha già realizzato la nuova scogliera per la spalla destra del ponte e ora i carpentieri stanno montando le strutture per le gettate di cemento che rifasceranno i due timpani. Per svolgere in sicurezza gli interventi in corso e quelli di consolidamento della carreggiata e il rifacimento delle barriere protettive laterali, su richiesta dell’impresa esecutrice Traversone S.A.S, la Città metropolitana ha istituito in quel tratto, un senso unico alternato con semafori, che resteranno sempre accesi fino al 9 aprile.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!