News

Litiga e accoltella la figlia minore: arrestato 40enne dell’Ecuador

Lavagna. Litiga con la figlia minore, l’ accoltella diverse volte, poi la porta all’ospedale sostenendo che durante una sua lite con un altro uomo a rimanere ferita era stata la figlia: protagonista della triste vicenda un 40enne di origine ecuadoriana che vive a Lavagna. L’uomo, con precedenti penali per maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato dopo una notte trascorsa in commissariato a Genova. L’indagato aveva sostenuto di aver litigato ad una pompa di benzina con un extracomunitario e la figlia era rimasta ferita. Ma il ricovero della ragazzina, all’ospedale pediatrico genovese Gaslini, è stato effettuato diverse ore dopo il ferimento dell’adolescente. Secondo quanto riferisce la polizia l’uomo, che nega di aver fatto del male alla figlia, risulta avere problemi di alcolismo.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!