News

Brucia erbacce e causa incendio: agricoltore finisce nei guai

Lavagna. E’ stato identificato il responsabile dell’incendio di bosco avvenuto una settimana fa in località Case Soprane nel comune di Ne. Si tratta di un sessantenne del posto che stava facendo pulizia nelle proprie fasce bruciando erbacce. A causa del vento, però, il rogo si è esteso distruggendo parte della zona boscata nelle vicinanza. L’uomo aveva chiamato i pompieri e si era attivato per limitare i danni causati dall’incendio. L’agricoltore deve rispondere di incendio boschivo colposo. L’indagine è stata effettuata dai carabinieri Forestali di Lavagna e Rapallo.

Premi per inserire un commento

Scrivi una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
error: Contenuto protetto!